Antonio Cospito autore della Prima Canzone per Papa Francesco, afferma: “Dio vince sempre su tutto e tutti! Dio è Amore! Invece, conoscendo e lavorando per il Vescovo di Noto – Mons. Antonio Staglianò, ho toccato con mano tutto quello che un Vescovo non dovrebbe mai fare. Non pagare i lavori musicali, usare la giustizia contro gli altri usando il potere della Chiesa. Ho toccato con mano la cattiveria di un Vescovo, che ha deciso di mettere da parte i frutti dello Spirito di Dio”.

“Oggi, ho deciso che la versione registrata con altri artisti, fosse giusto pubblicarla, e che non era giusto non farlo per un Vescovo capriccioso, e viziato”.

La copertina è fatta con i volti delle persone, che hanno lavorato al progetto Papa Francesco. La versione viene presentata con spirito di giustizia, per chi ha lavorato e fatto tanti sacrifici per il progetto.

Don Mauro Manzoni è colui che ha creato molti progetti con grafica pastorale, Natale Maroglio colui che con grande perseveranza si occupa di promozione, Don Giosy Cento ha voluto registrare una parte studiata per lui dal musicista Alfonso Baiano, Angelo Macrì è sempre stato l’arrangiatore per eccellenza, Sonia De Castelli è l’unica donna del progetto che ha dato un tocco di classe al brano. Infine, c’è l’introduzione del Vescovo di Noto Mons. Antonio Staglianò, che ha registrato per suo conto tutte le parole pubblicate.

Ogni ricavato del progetto saranno versati all’Elimosineria Apostolica tramite bollettino postale, e per fare questo non serve l’autorizzazione di nessuno.